fluttuando come l'astronauta di "Gravity"

Dicono che per una migliore qualità della vita, per alzare il tasso di felicità delle nostre esistenze, non serva a niente comprare oggetti, mentre sarebbe importante acquisire sempre nuove esperienze. Tempo fa, spinta dalla mia solita curiosità, ho provato l'esperienza antistress di una vasca di galleggiamento presso FloatingFlo, qui a Firenze. 
In pratica è stata come un'ora di viaggio dentro me stessa, cullata dall'acqua salata, fluttuando come l'astronauta di Gravity per lo più nel buio e nel silenzio, all'interno di un guscio a temperatura corporea, e in assenza dei più comuni stimoli ambientali. 
Unica presenza rilevata il rumore ritmato del mio battito cardiaco e del respiro, molto amplificati dalla calotta del guscio che mi ospitava. 
Impossibile non fare collegamenti con l'esperienza di pre-nascita, con la vita fetale in utero materno... Ne sono uscita in qualche modo ricaricata, con la voglia di riprovare e un senso di maggiore calma interiore. Lo consiglio anche per ibernare per qualche tempo l'ansia.

Silvia Orso, 

28 Giugno 2016